Smaltimento pannelli fotovoltaici

Lo smaltimento di pannelli fotovoltaici è un’attività che si sta diffondendo sempre più nel corso degli ultimi tempi, e la cosa non stupisce, dal momento che tali dispositivi sono stati protagonisti di un vero e proprio boom alcuni anni addietro e sono ancora oggi molto acquistati da privati e aziende.

A cosa servono i pannelli fotovoltaici

I pannelli fotovoltaici sono indispensabili per produrre la cosiddetta energia fotovoltaica, una tipologia di energia assolutamente pulita e rispettosa dell’ambiente in quanto sfrutta l’irraggiamento solare.
L’impianto fotovoltaico si compone di diversi elementi, tutti fondamentali per poter tramutare i raggi solari in energia, e i pannelli fotovoltaici hanno il delicato compito di “catturare” i raggi, di conseguenza devono necessariamente essere esposti alla luce solare.
Nell’installazione dei pannelli, dunque, nulla deve essere lasciato al caso: non solo tali elementi devono essere installati con delle particolari inclinazioni, affinché massimizzino la loro efficienza, ma si deve anche evitare che nel corso della giornata vi siano delle ore di ombra.

Impianti fotovoltaici: infinite diverse tipologie

Grazie a un impianto fotovoltaico i raggi solari vengono di fatto trasformati in corrente elettrica la quale può essere utilizzata pressoché immediatamente.
Gli impianti fotovoltaici possono essere realizzati praticamente ovunque, a condizione che i pannelli siano ben esposti alla luce solare, quindi ad esempio su un terreno, sul tetto di un edificio e su qualsiasi altra superficie da cui possano “catturare” i raggi del sole.
Gli impianti fotovoltaici possono avere le dimensioni più disparate: possono essere realizzati nel giardino di un’abitazione, ad esempio, affinché l’energia ricavata venga sfruttata per i bisogni domestici, allo stesso modo si possono realizzare grandi impianti sui capannoni di un’industria affinché l’azienda divenga energeticamente autonoma.

Ritiro e Smaltimento dei pannelli fotovoltaici

La necessità di smaltire i pannelli fotovoltaici

smaltimento pannelli fotovoltaiciQuesta modalità di produzione dell’energia si è diffusa in modo davvero importante in tempi recenti, di conseguenza si è sviluppata anche l’esigenza di smaltire i pannelli fotovoltaici dismessi.
Come tutti i dispositivi tecnologici, infatti, anche i pannelli fotovoltaici sono soggetti a deterioramento, al punto di necessitare di essere sostituiti.
Se ci si chiede come vanno smaltiti i pannelli fotovoltaici, bisogna sottolineare anzitutto che essi rientrano nella cosiddetta categoria dei rifiuti RAEE, ovvero rifiuti di apparecchiature tecniche ed elettroniche.
Tali rifiuti, alla luce della loro particolare natura, richiedono delle procedure specifiche affinché vengano smaltiti in modo corretto e nel pieno rispetto delle normative, e ovviamente vi sono delle differenze significative per ogni singola tipologia di rifiuto elettronico.

Cosa stabilisce la normativa di riferimento

Circa lo smaltimento di pannelli fotovoltaici la normativa vigente effettua una distinzione, ovvero quella tra rifiuti provenienti da impianti fotovoltaici dalla potenza inferiore a 10kWp, e quelli di potenza pari o superiore a 10 kWp.
Nel primo caso i pannelli fotovoltaici devono essere smaltiti presso dei centri di raccolta, per quel che riguarda gli impianti più potenti, invece, devono essere conferiti a un impianto di trattamento autorizzato; solo in taluni casi per quest’ultima categoria viene accettato lo smaltimento presso un centro di raccolta.

Affidarsi a Smaltimento Rifiuti Veneto

Se si ha la necessità di smaltire degli impianti fotovoltaici è dunque necessario rivolgersi a un’azienda professionale e dalla profonda esperienza specifica, e da questo punto di vista può rappresentare una scelta ottima Smaltimento Rifiuti Veneto.
Smaltimento Rifiuti Veneto è un’azienda che si occupa di smaltimento rifiuti a 360 gradi, e può provvedere con successo anche allo smaltimento di questa particolare tipologia di rifiuto RAEE.

Smaltimento Rifiuti Veneto rispetta sempre in modo molto rigoroso le vigenti normative e offre un servizio assolutamente completo, il quale include il prelievo del materiale, il trasporto, lo stoccaggio e lo smaltimento propriamente inteso.
L’azienda specifica i suoi preventivi in modo molto dettagliato, nonché gratuito e senza impegno, affinché i costi di smaltimento pannelli fotovoltaici risultino assolutamente chiari al cliente.