Le radiografie sono delle lastre che presentano le immagini delle parti interne del corpo umano sfruttate in ambito medico per diagnosticare i problemi di salute dei pazienti. Tali radiografie ed anche le pellicole contenenti argento tipiche dell’industria fotografica e cinematografica vanno opportunamente smaltite poiché una volta esaurito il loro compito divengono dei rifiuti inquinanti per l’ambiente e tossici per la salute umana. Al riguardo le radiografie e le pellicole contengono dei metalli pesanti che legandosi alle strutture molecolari danneggiano diverse funzioni vitali. Per questo è importante che lo smaltimento radiografie e quello di tutte le pellicole contenenti argento sia effettuato seguendo le normative in materia di gestione dei rifiuti.

Come se non bastasse il recupero e il riciclo dei materiali costituenti le radiografie e le pellicole, ad esempio la plastica e l’argento, oltre a salvare l’ambiente e la salute possono apportare dei guadagni. A questo proposito ecco in tuo aiuto gli approfondimenti sullo smaltimento radiografie e pellicole contenenti argento.

Perché lo smaltimento radiografie e pellicole contenenti argento è importante?

smaltimento pellicole
Pellicola fotografica

Lo smaltimento corretto delle lastre radiografiche e delle pellicole fotografiche e cinematografiche è importante perché si tratta di rifiuti composti da diversi materiali potenzialmente inquinanti e tossici, infatti una volta rilasciati nell’ambiente possono restarvi anche per cento anni, ma alcuni di essi sono recuperabili e riciclabili. Ne sono un esempio l’argento e la plastica.Per quanto riguarda lo smaltimento radiografie e pellicole contenenti argento, il quale è un metallo pesante che, disperdendosi nell’acqua, è assorbito dai pesci e mangiato dagli esseri umani, può provocare problemi respiratori e mal di testa, occorre rivolgersi a una ditta specializzata nella gestione dei rifiuti speciali nel rispetto della normativa corrente.

Più nello specifico sia le radiografie sia le pellicole fotografiche e cinematografiche contengono nitrato d’argento, un materiale perfettamente recuperabile e riciclabile, ad esempio nel caso delle radiografie attraverso dei procedimenti di separazione della lastra dalla carta, di triturazione della pellicola e di recupero elettrolitico dell’argento.

Qual è il codice CER per radiografie e pellicole contenenti argento?

Per distinguere i rifiuti è indispensabile il codice CER, un sistema di cifre e simboli che aiuta a riconoscere sia il tipo di rifiuto sia il suo grado di pericolosità per un corretto smaltimento. In merito devi sapere che i rifiuti pericolosi sono identificati con il simbolo dell’asterisco, ossia *, scritto in alto e a destra dei numeri che costituiscono il codice CER. Più nello specifico il codice CER di aiuto per lo smaltimento radiografie e pellicole contenenti argento è 09 01 07.

Quali sono i servizi offerti dall’azienda Smaltimento Rifiuti Veneto?

L’azienda Smaltimento Rifiuti Veneto offre diverse soluzioni per soddisfare le esigenze delle imprese, dei liberi professionisti, degli artigiani, delle associazioni e degli enti che hanno bisogno di un’efficace gestione e smaltimento dei rifiuti speciali derivanti dalle loro attività produttive. In merito l’impresa propone i seguenti servizi attuati da personale specializzato:

  • ritiro, trasporto, gestione, recupero e smaltimento rifiuti;
  • risanamento dei siti inquinati;
  • analisi di laboratorio;
  • consulto ambientale.

In particolare l’azienda Smaltimento Rifiuti Veneto gestisce i rifiuti delle attività industriali e produttive di tutto il Veneto, compreso lo smaltimento radiografie e pellicole contenenti argento, grazie ai numerosi impianti dislocati sia nelle province di Verona e Vicenza sia in altri comuni veneti. Allora cosa stai aspettando? Compila subito l’apposito form per un preventivo gratuito e senza impegno sul sito web presente all’URL https://smaltimentorifiuti.veneto.it/contatti/.

Oppure telefona al numero 045 7901403 o scrivi un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] per qualsiasi richiesta.